Le personalità portano la trasformazione digitale nella vostra azienda


La digitalizzazione, con il suo enorme impatto sulla nostra vita, rappresenta una sfida per le piccole, medie e grandi aziende. Per trarre profitto dalle dinamiche della digitalizzazione e dal progresso tecnologico, i vertici aziendali, così come i dipendenti, devono cambiare la propria mentalità. Ci troviamo quasi continuamente in una modalità di “gestione del cambiamento” (Change Management). Per gestire con successo i processi di cambiamento, non abbiamo bisogno di manager, ma di leader: le persone che saranno al nostro fianco durante questo avvincente viaggio. La visione aziendale non può rimanere una parola priva di significato, ma deve rappresentare un insieme di Valori, Vision e Mission aziendali significativo. I leader sostengono questo modello, che dovrebbe plasmare la cultura aziendale e il comportamento dei dipendenti. Quindi, i dipendenti e l'azienda non procedono a piccoli passi avanzando troppo lentamente. Anzi, sono pronti a compiere il grande salto. I piccoli aggiustamenti al modello di business esistente hanno da tempo cessato di essere una garanzia per un futuro di successo. La nostra economia, la nostra società e la tecnologia stanno subendo un cambiamento radicale. Ciò richiede rapidi sviluppi e nuove idee. Nel suo libro rivolto ai manager " Wenn Turnschuhe nichts bringen ", Brunello Gianella mette fine all'idea che le strategie di successo altrui possano essere copiate. Brunello Gianella - o semplicemente Brunello- si è posto l'obiettivo di rendere le persone, come individui, ancora più vincenti con i loro valori, i loro obiettivi e le loro emozioni.

Essere diversi in tempi di radicale cambiamento

I nostri tempi avvincenti non richiedono la figura del classico amministratore delegato. Un deciso cambiamento della mentalità della gestione del personale, dei processi aziendali e dell'immagine aziendale avrà successo solo se consideriamo l’allontanamento dalla norma come un'opportunità e non come un rischio. Diversa è, così, la ricetta del successo. Ma un amministratore delegato non sarà diverso indossando scarpe da ginnastica per proiettare un'immagine di start-up non convenzionale. "Diverso" è un manager, con un’identità vera, un profilo forte e uno stile unico. Una personalità non facilmente intercambiabile, che conduce in modo autentico e accompagna l'azienda sulla strada della trasformazione digitale. Sappiamo che i team eterogenei sono più creativi e innovativi di quelli omogenei. Anche nella gestione aziendale scatta la scintilla quando diversi individui si incontrano. È quindi importante che si adattino intrinsecamente alla cultura, alla sfida e alla trasformazione.

Riconoscere i rischi, cogliere le opportunità

Persone, dipendenti, cultura, mercati e organizzazioni stanno mutando nel mondo digitale. Le tecniche e i modelli di business dirompenti stanno rendendo obsolete le vecchie certezze. Questo è sia un rischio che un'opportunità. I veri manager portano con sé i loro dipendenti nel mondo digitale. Comunicano i rischi senza creare paura. Mostrano le opportunità e rendono la loro azienda e i loro team pronti a coglierle. Dirigono come persone con le persone. Solo chi rivela il proprio lato umano ed esemplifica valori e visioni è in grado di costruire con gli altri un modello aziendale efficace. Un'azienda non è un'unità passiva, ma è costituita da singole persone che riusciamo a unire in un team in modo vincente. Tuttavia, i valori non possono essere imposti alle persone dall'esterno, anzi devono convincere e adattarsi alla singola persona. La sintonia tra individuo, cultura e sfida all'interno dell'azienda è uno dei compiti centrali di una gestione aziendale di successo. I dipendenti intrinsecamente motivati si impegnano, contribuiscono con le loro idee e si battono per il successo comune.

Individualità e leadership

Mentre il mondo intorno a noi cambia rapidamente, constatiamo il fatto che i manager hanno ancora idee “vecchio stile”. Studi, istruzione, curriculum e profilo sono molto simili. Solo i migliori e i più flessibili hanno una possibilità. Assumere qualcuno di diverso dai propri standard è un rischio; ma non è un'opportunità mancata anche limitarsi a mantenere questi standard? Distinguersi dalla folla è rischioso. Eppure, sono proprio le deviazioni nel curriculum che ci forniscono una visione diversa delle cose e ci rendono creativi. I traguardi raggiunti non sono una garanzia per il successo futuro.

Soprattutto non nel corso di una trasformazione così accentuata. Ci piace interpretare l'escursione in altri settori o sfere di attività come una mancanza di obiettivi. Così facendo, acquisiamo come dipendenti e persone nuove impressioni, che possiamo trasferire ad altri settori. Questo crea molta conoscenza implicita e know-how, che è strettamente correlato al patrimonio di esperienza dell'individuo. Brunello Gianella ha capito che in futuro non avremo bisogno di manager “snelli”, ma di persone dai tratti caratteriali ruvidi. La vostra azienda ha semplicemente bisogno di una personalità forte, non di candidati fuori dagli schemi.

Essere prima di apparire

I manager di successo non indossano una maschera o un abito scuro per assumere le sembianze di un manager o di un leader. Essi tirano fuori quello che hanno dentro e sono trasparenti nelle loro motivazioni, intenzioni ed emozioni. Nel libro " Wenn Turnschuhe nichts bringen ", Brunello Gianella spiega cosa rende un leader e un innovatore efficace. I dirigenti, indossando scarpe da ginnastica, vogliono apparire moderni, flessibili e cool, ma non diventeranno così i leader del XXI secolo. Personalità e identità sono in primo piano e consentono uno stile di gestione trasparente. Chi è autentico, convince. Questo è decisivo per la motivazione dei team. È importante attivare l'impulso proprio delle persone che dirigono un'azienda. Per fare questo, i leader stessi devono comportarsi come individui per essere credibili. E devono conoscere la natura umana. I dipendenti e i candidati sono meno standardizzati rispetto ai dirigenti. Per appassionare i dipendenti, il senso e lo scopo di un'azienda devono corrispondere alle loro motivazioni di vita. Trovare il giusto equilibrio tra dipendente e azienda è il compito principale del management.

Fuori dall’orientamento dominante, giù dal divano

La trasformazione digitale richiede un ritmo diverso e un alto grado di flessibilità da parte del management. Il team di gestione sta combattendo su più fronti contemporaneamente per rendere possibile il cambiamento. Questo funziona solo in modo proattivo. I clienti, i fornitori, le reti di contatti, la logistica, i collaboratori e la comunicazione stanno cambiando in modo radicale. Ciò che è considerato trendy oggi, domani potrebbe essere passato di moda. I dirigenti, che hanno iniziato la loro carriera nell'era predigitale comprendono che la digitalizzazione non incide solo sul prodotto della loro azienda, ma su tutti gli aspetti dell'economia e della società. Assunzioni, nuove forme di lavoro, start-up, finanza e mobilità - tutto sta cambiando più velocemente di quanto, a volte, si possa volere o capire. I manager con integrità e autenticità non solo sono all'altezza della sfida, ma sviluppano attivamente il nuovo mondo coinvolgendo anche gli altri. Hanno fiducia in se stessi e trasmettono questa fiducia agli altri. Allo stesso modo, essere è più importante di apparire, perché la fiducia in se stessi è la base per creare fiducia negli altri.

La buona notizia: agite individualmente, in modo trasparente e autentico

Siate pronti per la trasformazione digitale. Dobbiamo uscire dalla nostra zona di comfort. Nel libro " Wenn Turnschuhe nichts bringen ", Gianella mostra la strada non solo per sopravvivere nell'era digitale, ma anche per dare forma al cambiamento.

La base è agire come una persona in dialogo con gli altri. I manager possono essere visibili senza risultare rumorosi e arroganti. Sviluppano la loro identità, il loro marchio, per esempio, e mostrano le loro particolarità. Sono i principi guida di cui le aziende hanno bisogno per essere condotte con successo nel cambiamento digitale e per diventare leader nei mercati di riferimento. Brunello Gianella vive la gestione del cambiamento e accompagna tutti coloro che vogliono migliorare durante il loro cammino - come autore, mentore e Keynote Speaker.

0 Ansichten

Newsletter

© 2020 CEO-CODE® | Personality First | Gartenlaubenstrasse 15 | 6430 Schwyz | Switzerland | info@ceo-code.com

  • Brunello Gianella xing
  • Brunello Gianella auf Facebook
  • Brunello Gianella auf Linkedin